Besciamella – dall’Italia alla Francia

Besciamella

La besciamellaspesso erroneamente creduta di origine francese, in realtà è una salsa nata in Toscana e portata da Caterina de’ Medici in Francia, dove è diventata famosa con l’attuale nome.

Il procedimento è semplice, ma delicato:

  • si sciolgono 40 gr. di burro in un tegame capiente, stanno attenti a non farlo colorire o soffriggere;
  • si uniscono 40 gr. di farina, mescolando velocemente per ottenere un composto liscio ed omogeneo;
  • si aggiungono , continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi, 500 ml. di latte;
  • si porta ad ebollizione, e si continua a mescolare per 10/15  minuti, fino a raggiungere la consistenza voluta.
  • fuori dal fuoco si aggiunge il sale e, se piace, pepe e noce moscata: dipende anche dall’utilizzo che se ne farà.

Per ottenere una besciamella più densa si può aumentare la dose di farina, ma non troppo, per non alterare il gusto e la consistenza.

Indispensabile per la sagna chijna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...