Stufato di lenticchie e verdure miste

Stufato di lenticchie

Non può terminare l’anno senza un piatto beneaugurante di lenticchie, non può iniziare il nuovo senza gli avanzi da riciclare.

Ma riciclare le lenticchie è comunque un piacere; è un legume gustoso, versatile e salutare.

Il primo giorno dell’anno sul Calendario del Cibo Italiano è dedicato proprio alle lenticchie.

Così oggi si va di stufato: realizzato per il Keep Calm da una ricetta di SainsburysMagazine.

STUFATO DI LENTICCHIE E VERDURE MISTE

Stufato di lenticchie

• 1 cucchiaio di olio d’oliva
• 1 cipolla tritata
• 1 carota a dadini
• 1 costa di sedano a dadini
• 3 grandi spicchi d’aglio tritati finemente
• 3 cucchiai di passata di pomodori
• 2 rametti di rosmarino (o 1 cucchiaio essiccato)
• 1 foglia di alloro
• 500 ml di brodo vegetale caldo
• 1 lattina da 400 g di lenticchie verdi sciacquate e scolate
• 100 g di cavolo nero o cavolo riccio, senza i gambi duri, sminuzzato

Scaldate l’olio in una casseruola capiente o in una padella dal fondo pesante. Aggiungete la cipolla, la carota e il sedano, coprite e cuocete a fuoco lento per 10 minuti.
Unite l’aglio, coprite e rosolate per 2-3 minuti fino a quando inizia a dorare.
Versate la passata di pomodoro e cuocete mescolando, per 2 minuti. Aggiungete il rosmarino, l’alloro, il brodo e i pomodori. Portate a bollore, quindi cuocete a fuoco lento, scoperto, per 20 minuti. Eliminate il rosmarino e l’alloro.
Unite le lenticchie e il cavolo cappuccio, fate andare a fuoco lento per 5 minuti fino a quando le verdure sono tenere. Condite a piacere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...