Rolls a lievitazione naturale con lemon curd e cocco

Rolls a lievitazione naturale

Considerando che ci vogliono tre giorni per prepararli, direi che è il caso di iniziare oggi, per avere una degna colazione del 1° maggio, giorno in cui, notoriamente, non si fa un tubo.

Effettivamente la ricetta è lunghetta e laboriosa, ma ne vale veramente la pena. E poi la festa dei lavoratori è solo una volta l’anno, giusto? 

ROLLS A LIEVITAZIONE NATURALE CON LEMON CURD E COCCO

Rolls a lievitazione naturale

Dose per 8 rolls

GIORNO 1

75 g di farina 00

75 g acqua calda (da 30 a 37°)

75 g lievito madre attivo

Aggiungete la farina e l’acqua al lievito madre, coprite e lasciate tutta la notte a temperatura ambiente.

Lemon curd

3 uova XL

80 g miele

la scorza grattugiata di 2 limoni

55 g olio di cocco

succo di 2 limoni

Mettete tutti gli ingredienti in una piccola padella e cuocete mescolando fino a quando sarà addensato. Ci vorranno 10 minuti circa. Trasferite la miscela calda in un contenitore ermetico o in un barattolo sterilizzato.

GIORNO 2

150 g lievito madre rinfrescato

325 g latte di cocco caldo

450 g farina 00

50 g farina integrale di frumento

5 g sale

Scorza grattugiata di 1 limone

20 g olio di cocco, ammorbidito

25 g miele

Per il ripieno

75 g di lemon curd (vedi sopra)

50 g bacche di goji

50 g uvetta

olio di cocco, fuso, per spennellare

15 g miele per glassare

In una ciotola grande, unite la ricetta starter con il latte e mescolate delicatamente. In un’altra ciotola, unite le farine, il sale e la scorza di limone. Aggiungete le farine alla prima ciotola e mescolate bene con le mani finche non si riunisce in un impasto. Coprite la ciotola con un asciugamano umido lasciate riposare.

Dopo 5 o 10 minuti, date all’impasto una piega nella ciotola. Usate le mani leggermente bagnate per evitare che l’impasto si appiccichi. Tirate una parte dell’impasto verso il bordo e ripiegatelo verso il centro. Ripetete tutto intorno (quattro o cinque pieghe). Usate il tarocco per capovolgere l’impasto, coprite la ciotola, e lasciate riposare per altri 5 o 10 minuti.

Ripetete un altro paio di volte.

Piegate un’altra volta, aggiungendo l’olio e il miele, assicurandovi che siano completamente amalgamati con l’impasto. Se si aggiunge l’olio prima di questo punto può fermare lo sviluppo del glutine. Dopo l’ultima piega coprite di nuovo la ciotola e lasciate riposare per 1 ora a temperatura ambiente.

Dopo un’ora, date all’impasto un’altra piega e lasciate per un’altra ora in frigorifero.

Coprite una teglia con carta da forno. Trasferite l’impasto su un bancone leggermente infarinato e stendetelo a circa 32 × 24 cm.

Spalmate il lemon curd sull’impasto, lasciando un vuoto di ¾ centimetri in fondo. Spargete le bacche di goji e l’uvetta sopra il lemon curd.

Arrotolate l’impasto il piu ‘ stretto possibile fino ad ottenere un lungo tronco. Spennellate la parte superiore del tronco con l’olio fuso. Questo renderà i rolls più facili da dividere quando saranno cotti. Tagliate il rotolo in otto pezzi uguali, ognuno di 1½ centimetri.

Disponete i rolls nella teglia ricoperta di carta forno e schiacciateli bene. A questo punto mettete la teglia in frigorifero, coperta da un asciugamano umido per tutta la notte.

Al mattino preriscaldate il forno a 250°. Quando il forno è a temperatura, togliete la teglia dal frigorifero e infornatela.

Abbassate la temperatura fino a 220° of e cuocete per 20 o 25 minuti fino a quando la superficie sarà di un colore dorato.

Non appena i rolls escono dal forno, spennellateli con uno strato sottile di miele. Fateli raffreddare sul vassoio per almeno 30 minuti prima di mangiare.

Rolls a lievitazione naturale

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...