Risotto con asparagi selvatici e pesce misto

Risotto agli asparagi selvatici

Finalmente primavera e con la primavera arrivano i primi mazzetti di asparagi selvatici.

Una passeggiata all’aria aperta e… si fa la spesa. I prati traboccano di erbe spontanee commestibili e gli asparagi sono gettonatissimi.

Croccanti e saporiti, la morte loro è la frittata, ma provateli anche così.

Asparagi

 

Risotto con asparagi selvatici e pesce misto

Per 4 persone:

  • 240 g di riso carnaroli
  • Un mazzetto di asparagi selvatici già sbollentati in acqua salata
  • Pesce e frutti di mare, crostacei, molluschi a piacere (nel mio freezer c’erano un filetto di merluzzo, uno di triglia e alcune code di gamberi)
  • 1 l di brodetto di pesce (va bene anche del brodo di verdure)
  • Una noce di burro
  • Due cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Un peperoncino
  • Un pizzico di finocchietto selvatico
  • Uno scalogno tritato
  • 50 g di pancetta

 

Lessate i gambi degli asparagi poi frullateli con un cucchiaio di brodetto e il finocchietto.

Scaldate in un ampio tegame l’olio con il burro e soffriggetevi il peperoncino e lo scalogno, poi aggiungete le punte degli asparagi e cuocetele fino a quando iniziano a scurire.

Toglietele dal tegame e tenetele da parte.

Soffriggete la pancetta a tocchetti fino a farla diventare croccante, poi scolatela e asciugatela con carta assorbente, fatela raffreddare e polverizzatela con un cutter. In alternativa, tagliatela a striscioline sottili e lasciatele intere.

Nello stesso tegame mettete il riso e aspettate che “canti”, ovvero che emetta il caratteristico scoppiettìo, poi versate quattro mestoli di brodo e lasciate asciugare a fuoco medio, senza mescolare.

Non aggiungete sale, se il brodo è già saporito.

Negli ultimi cinque minuti di cottura aggiungete al riso il pesce a pezzetti e le code di gamberi e, se serve, un altro mestolo di brodo.

A fine cottura unite la crema di asparagi e lasciate ancora sul fuoco per un minuto.

Disponete nei piatti e guarnite con le punte croccanti e cospargete con la polvere di pancetta.

Risotto agli asparagi

Ricetta preparata per la rubrica “Avanzi tutta” dell’MTChallenge

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...