Canestrelli salati ricetta base di Luca Montersino

canestrelli salati

I canestrelli salati di Montersino sono una droga, vi avverto.

Mi sono immediatamente pentita di averne prodotto solo metà dose. Ho pensato che, essendo solo in due a tavola, sarebbero stati più che sufficienti come stuzzichino serale, o insieme ad un aperitivo prima di cena.

In realtà, se ne sono andati in un lampo, ancora prima dell’ora di merenda.

Sul Calendario del Cibo Italiano i canestrelli salati e dolci hanno una loro giornata dedicata, così per l’occasione ve li suggerisco, raccomandandovi, però, di usarli con moderazione: creano dipendenza. Continua a leggere “Canestrelli salati ricetta base di Luca Montersino”

Canestrelli friabili

Dolci, fragranti, si sciolgono in bocca: sono i canestrelli friabili con le uova sode.

Li avete mai preparati? Ecco gli ingredienti ed il procedimento:

  • 200 gr. di farina 00,
  • 100 gr. di fecola,
  • 100 gr. di zucchero a velo vanigliato,
  • 170 gr. di burro sciolto e raffreddato,
  • la scorza grattugiata di un limone piccolo,
  • 4 tuorli di uovo sodi.

Setacciate la farina con la fecola e lo zucchero velo.

Aggiungete la scorza grattugiata ed il burro fuso, e cominciate ad impastare.

Schiacciate al setaccio i tuorli rassodati ed uniteli all’impasto.

Formate un panetto, avvolgetelo in pellicola alimentare e lasciatelo riposare per circa un’ora.

Stendete l’impasto a 2/3 cm. di spessore e ritagliate i biscotti con le apposite formine a forma di fiore.

Cuocete nelle teglia ricoperta di carta forno a 180° per mezz’ora.

Lasciate raffreddare e spolverate con zucchero a velo.

Offriteli con una tazza di the o una cioccolata calda: spariranno in un attimo!

Seguitemi anche su Facebook!