Yogurt flatbread per il Club del 27

Lo yogurt flatbread, ovvero la focaccia allo yogurt, è un valido sostituto del pane.

E’ soffice e leggero, facile da preparare e si può insaporire con spezie ed erbe aromatiche.

La ricetta è tratta dal libro “The weekday vegetarians” di Jenny Rosenstrach ed è stata realizzata Continua a leggere “Yogurt flatbread per il Club del 27”

Insalata cremosa di patate

Cosa rende questa insalata cremosa?

Un ingrediente misterioso, che in realtà è comunissimo e molto usato. Si tratta dello yogurt, che tutti conosciamo bene. Detto tra noi, io ne mangio spesso, di tutti i gusti e di tutte le marche, ma per la cucina apprezzo in particolare il Total, perché è molto cremoso e per nulla acido. Che si tratti di ricette dolci o salate, si abbina molto bene ed ha un’ottima resa anche negli impasti.

In questa occasione l’ho utilizzato per dare cremosità ad una comunissima insalata di patate. Perché non provate anche voi? Ecco gli ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. di patate
  • 200 gr. di fagioli borlotti già lessati
  • 2 uova
  • 120 gr. di tonno sott’olio
  • sale, paprika, origano, pepe bianco
  • olio evo
  • un cucchiaino di aceto di mele (o aceto di vino bianco)
  • un vasetto di yogurt Total Fage da 170 gr.

Lavate e sbucciate le patate, tagliatele a dadini e lessatele in acqua bollente salata (per velocizzare i tempi, copritele di acqua salata e mettetele in microonde alla potenza max per 15 minuti).

Rassodate le uova (9 minuti dal bollore), sgusciatele e tagliuzzate gli albumi. Tenete i tuorli da parte.

In una terrina schiacciate bene i tuorli con la forchetta ed amalgamateli allo yogurt. Aggiungete mezzo cucchiaino di paprika e l’aceto. Miscelate bene.

Unite le patate a dadini, i fagioli, il tonno ben scolato, gli albumi rassodati e mescolate.

Spolverate l’insalata cremosa di patate con origano tritato e pepe bianco.

Sentirete che bontà. Al primo posto nella EatParade di oggi!

Muffins con yogurt all’albicocca

I muffins con yogurt sono soffici e leggeri, facili da preparare.

Gli ingredienti:

  • un vasetto di yogurt da 125 gr. all’albicocca,
  • 3 uova,
  • 60 gr. di zucchero,
  • 60 gr. di burro morbido tagliato a pezzetti ,
  • 100 gr. di farina autolievitante,
  • 75 gr. di amido di mais,
  • qualche albicocca sciroppata, o secca rinvenuta in acqua calda.

Montare a neve gli albumi e tenerli da parte. Unire lo zucchero al burro ammorbidito e montare a spuma; aggiungere i tuorli con la frusta in azione e, poco alla volta, la farina e l’amido.

Abbassare la velocità al minimo ed amalgamare lo yogurt.

Spegnere l’impastatrice ed aggiungere delicatamente gli albumi montati, miscelando con una spatola dal basso verso l’alto.

Versare negli stampini riempiendoli fino a 3/4, distribuirvi sopra qualche pezzettini di albicocca ed infornare a 180° per 30 minuti.

Coprire con alluminio e cuocere ancora dieci minuti.